CANOVA ha avviato l’iter per ottenere l’attestazione SOA

La nostra azienda ha avviato l’iter per ottenere l’attestazione SOA.

Di cosa si tratta?

L’Attestazione SOA è la certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori, ovvero un documento necessario e sufficiente a comprovare, in sede di gara, la capacità dell’impresa di eseguire, direttamente o in subappalto, opere pubbliche di lavori con importo a base d’asta superiore a € 150.000,00; essa attesta e garantisce il possesso da parte dell’impresa del settore delle costruzioni di tutti i requisiti previsti dalla attuale normativa in ambito di Contratti Pubblici di lavori.

L’Attestazione SOA qualifica l’azienda ad appaltare lavori per categorie di opere e per classifiche di importi.

L’Organismo di Attestazione, in sede di istruttoria di qualificazione, è tenuto a verificare la veridicità e la sostanza di tutte le dichiarazioni e di tutti i documenti prodotti dall’impresa prima del rilascio dell’Attestazione SOA, sia attraverso l’interrogazione di sistemi informativi, sia contattando direttamente l’Ente competente.

 

Riemissione del certificato 50 100 122913 del Sistema di Gestione UNI EN ISO 9001:2015

A seguito dei cambiamenti intercorsi nella nostra azienda, l’ente certificatore TÜV Italia ha riemesso il certificato ISO 9001, estendendolo anche all’attività di installazione di scaffalature, condizione necessaria per l’ottenimento dell’attestazione SOA.

Il certificato 50 100 122913 attesta che CANOVA srl è conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015 nel campo della progettazione e fabbricazione di contenitori e scaffalature metalliche e per l’installazione di scaffalature metalliche (IAF 17,28).

Il nuovo certificato è valido a partire dal 10/03/2021

 

UNI EN ISO 9001:2015

Da Maniago alle scuole di tutt’Italia, mille banchi al giorno

C’è anche una azienda di Maniago tra quelle che producono a ritmo serrato per consegnare entro l’inizio dell’anno scolastico i nuovi banchi: monoposto, per garantire la sicurezza degli studenti

Servizio del TGR RAI Friuli-Venezia Giulia

,

Nuova linea a polveri

Acquisto di una nuova linea a POLVERI per l’ampliamento della capacità produttiva.

,

Buon Natale e Buone Feste

Buon Natale e Buone Feste

CANOVA Srl will be closed for holidays from 22 December 2019 to 6 January 2020. See you next year

CANOVA Srl ist vom 22. Dezember 2019 bis zum 6. Januar 2020 wegen Urlaub geschlossen. Bis zum nächsten Jahr

Fiera AUTOPROMOTEC 2019

CANOVA Srl sarà presente alla 28ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell’Aftermarket Automobilistico, che si svolgerà a Bologna dal 22 al 26 maggio 2019.

AUTOPROMOTEC è uno dei principali eventi internazionali in grado di aggregare tutte le filiere merceologiche dell’aftermarket automobilistico: dai pneumatici al car service, dalle attrezzature per officina ai ricambi.
Ci trovate al Padiglione 15 Stand C17

Chi desiderasse i biglietti d’ingresso, ci invii una e-mail all’indirizzo: info@canovasrl.it

NUOVO IMPIANTO DI VERNICIATURA

Impianto di verniciatura a polveri

Da febbraio 2019 è entrato in funzione un nuovissimo impianto di verniciatura che va ad affiancare quello già installato nel 2017.

Unico nel suo genere in Friuli e nel nord est Italia, il nuovo impianto ha come punto di forza la capacità di verniciare pezzi complessi e di notevoli dimensioni: nel nuovo impianto possono essere verniciati elementi con altezza 2500 mm, lunghezza 13.600 mm, larghezza 1300 mm con una portata pari a 500 kg ogni 800 mm.

Il trasportatore “aereo” dei pezzi in verniciatura, avviene tramite monorotaia con catena ad avanzamento manuale a passo. Le caratteristiche descritte, fanno si che il nuovo impianto sia idoneo alla verniciatura di MEDIE e GROSSE carpenterie ma anche per carpenterie particolari di dimensioni FUORI STANDARD.

L’impianto è così composto:

TUNNEL DI LAVAGGIO: costituito da due vasche con una capacità di 13,5 m3, all’interno di un tunnel costituito da due camere in acciaio inox e attrezzato con dispositivi di spruzzo. I pezzi, dopo la chiusura delle porte vengono trattati in due fasi distinte, la prima con durata che dura da 3 ai 5 minuti, con soluzioni alcaline di ferro zinco alluminio a una temperatura di 50 ° per il fosfograssaggio e la seconda con un risciacquo ad acqua a temperatura ambiente.

ZONA DI ASCIUGATURA: costituita da un forno realizzato con pannelli sandwich (dallo spessore 150 mm), dove i pezzi asciugano ad una temperatura di 100° per 10 minuti.

VERNICIATURA: dove si compie l’applicazione della vernice in polvere con processo elettrostatico. All’interno della cabina progettata con due postazioni manuali c’è un sistema di aspirazione a pavimento studiato per poter eseguire contemporaneamente verniciature a due colori su articoli diversi, al fine di rende più flessibile e dinamica la produzione.
POLIMERIZZAZIONE: che avviene in un forno realizzato con pannelli sandwich (dallo spessore 150 mm), dove la vernice polimerizza ad una temperatura di 180° per 20 minuti (i tempi e la temperatura possono variare in funzione dello spessore e del tipo di materiale).

 

Depliant portagomme

Canova Srl ha appena reso disponibile il depliant dedicato ai contenitori portagomme. Per scaricarlo, clicca qui.

Impianti chiavi in mano (di Raffaele Canderan)

Articolo pubblicato su “il Giornale della logistica” del (…)
Dopo oltre 40 anni di attività ininterrotta nel settore delle costruzioni di infrastrutture per la logistica, l’imprenditore Raffaele Canderan ha rilanciato sotto il marchio Canova Srl (acronimo di Canderan/Nuova) le aziende dei due marchi storici di Maniago: Transima Italiana Scaffalature e Metalnova Contenitori Meccanici.
Continua a leggere