Verniciatura

CANOVA Srl è dotata di un nuovo impianto che garantisce un servizio altamente professionale di verniciatura a polvere.
Gli elementi grezzi prima di essere caricati vengono sottoposti ad un controllo di qualità nel quale, quelli ritenuti non conformi, saranno scartati o rettificati.
Il pezzi posizionati nel trasportatore aereo iniziano la fase di pretrattamento, entrando nel tunnel di lavaggio dove vengono eseguite la fosfatazione (sgrassaggio alcalino), due risciacqui chimici e un risciacquo con acqua demineralizzata. Poi passeranno al forno di asciugatura.
Sucessivamente i pezzi passano alla fase di verniciatura che avviene all’interno di speciali cabine. Qui, tramite erogatori robotizzati, le resine che termoinduriscono tramite campo elettrostatico, si depositano e si fissano sui pezzi.
ll pezzo verniciato entra in un forno nel quale, ad una temperatura che va da 180 °C a 200 °C, la polvere polimerizza. All’uscita del forno il pezzo è rivestito da una copertura termoindurente spessa e molto resistente. Infine il materiale verniciato viene controllato, etichettato e stoccato.

Il processo di verniciatura in sintesi:

  • Prelievo pezzi dal magazzino.

  • Verifica delle procedure.

  • Attrezzatura delle cabine con reciprocatori e pistole manuali.

  • Controllo pezzi per idoneità verniciatura.

  • Carico pezzi in catena.

  • Lavaggio dei pezzi:
    – Fosfatazione (50 °C)
    – 2 risciacqui chimici
    – 1 risciacquo ad acqua demineralizzata.

  • Asciugatura in forno e verifica ulteriore dei pezzi.

  • Verniciatura automatica e controllo con eventuale ritocco manuale.

  • Cottura vernici a 180-200 °C.

  • Controllo di qualità finale.

  • Etichettatura.

  • Stoccaggio in magazzino.

Contattaci

Per qualsiasi esigenza potete compilare subito il nostro form di contatto. Saremo così in grado, attraverso i nostri specialisti, di affrontare e risolvere il vostro problema con la massima professionalità e serietà.